Il mondo della traduzione

 Categoria: Traduttori freelance

Solitamente addentrarsi nel mondo della traduzione non risulta essere un compito facile. La strada che si presenta al giovane e inesperto traduttore è molto lunga e difficile da percorrere. Spesso, purtroppo, i titoli non sono sufficienti (diplomi, lauree, master) e qualche volta la conoscenza di una o più lingue straniere non è abbastanza per svolgere questo mestiere.

In questa prospettiva, apparentemente sfavorevole, risulta quindi complicato cominciare a muovere i primi passi nel mondo delle traduzioni affinché qualcuno possa notare il nostro lavoro. Ecco allora che può risultare di grande aiuto trovare qualcuno già avviato in questo settore, e che magari può essere in grado di insegnarci quelli che sono “i trucchi del mestiere” affinché il giovane traduttore possa trovare l’agognata retta via. Attraverso la guida e i consigli di un traduttore più esperto, si possono capire quelli che sono gli standard richiesti dalla maggior parte delle agenzie di traduzione, mettendoci in grado di poter cominciare la propria carriera nel mondo della traduzione.

I consigli che questa guida può offrire sono vari, solitamente i più importanti riguardano:

- Come presentare il proprio lavoro, rispettando le scadenze.
- Come e quanto libera può essere una traduzione, e magari anche le tariffe da richiedere all’inizio.
- L’attrezzatura di cui avremo bisogno (Vocabolari, libri, programmi di assistenza sulla traduzione).
- Come pubblicizzare i propri servizi.

Oltre a queste utili informazioni, ovviamente, la nostra guida sarà in grado di rispondere a molti altri dubbi che perfezioneranno le nostre traduzioni. Inoltre, il traduttore esperto non potrà, ovviamente, assumerci o offrirci lavoro, ma sicuramente sarà in grado di aiutarci ad avere un’idea più concreta di quello che è e che comporta il lavoro affascinante del traduttore.

Autore dell’articolo:
Giacomo Manfreda
Aspirante traduttore EN<>IT