L’arte della traduzione

 Categoria: Tecniche di traduzione

L’arte è tutto ciò che stimola i sensi, l’intelletto e lo spirito umano. Essa trasmette o suscita emozioni e idee, e risveglia la creatività nelle persone.

La traduzione è un’arte di fini sfumature, padronanza della lingua, sottili differenze nel pensiero e nelle parole. Essa congiunge popoli, culture e società giacché se non vi fosse traduzione il mondo sarebbe chiuso, vuoto, inconsapevole e sordo. Quest’arte trova equilibrio tra due paesi, due popoli, due lingue, due tradizioni talvolta totalmente dissimili. Oltre a essere un’arte, la traduzione è un poco anche artigianato, capolavoro, perizia. La traduzione è un lavoro creativo: come uno scultore, il traduttore modella un testo da zero; da ciò che è nato in una lingua, egli deve creare qualcosa di identico, e tuttavia distinto, in un’altra. Il sentimento verso ciò che si traduce è peraltro decisivo, giacché i lettori leggono, e gli ascoltatori ascoltano, ciò che il traduttore ha provato. La traduzione poggia in egual misura sulla conoscenza e sul sentimento, poiché se il traduttore non comprende lo spirito di ciò che traduce ogni teoria di traduzione, ogni dizionario, ogni grammatica diventa vana.

I traduttori sono coloro che debbono conoscere profondamente due lingue al tempo stesso, sentire lo spirito di due popoli. Al di là della lingua, essi devono conoscerne a menadito le abitudini, la tradizione, le espressioni letterarie e colloquiali. Ognuno può apprendere una lingua straniera, ma sono rare le persone che ne ottengono completa padronanza. Per avere padronanza di una lingua bisogna trascorrere un certo periodo di tempo in un dato paese, conoscerne le persone, sperimentare la vita nel suo contesto, stringere amicizie, pranzare insieme, fare la spesa, osservare le feste. Tale conoscenza di un paese e un popolo in tutti gli aspetti è particolarmente importante per una buona traduzione.

Seconda parte di questo articolo >

Fonte: Articolo di Maja Velkovski, pubblicato in serbo il 6 settembre 2014 sul blog www.prevodioci.co.rs

Traduzione a cura di:
Maja Musi
Traduttrice EN-ES-HR-SR>IT
Genova