Perché tradurre è così difficile? (3)

 Categoria: Problematiche della traduzione

< Seconda parte di questo articolo

La difficoltà di questa professione si intravede meglio tenendo conto della circostanza che talvolta si traducono testi con contenuti riguardanti nuove acquisizioni scientifiche e tecniche per le quali la lingua di destinazione non ha una terminologia corrispondente, dunque il traduttore dovrà, da solo o in collaborazione con gli opportuni esperti, risolvere i problemi terminologici. Pertanto, la traduzione dei termini tecnici per i quali non esiste traduzione si sviluppa in più fasi. In primo luogo, è necessario capire l’espressione o la parola, e qualora fossero incomprensibili, si cercherà l’aiuto di collaboratori esperti del settore interessato. La seconda fase è caratterizzata dall’uso dei dizionari in circolazione.

Tuttavia il dizionario fornirà solo una spiegazione generale del termine, nella fase successiva si utilizzerà invece la letteratura scientifica per ricercare le precise definizioni dei concetti tecnici. Sarà necessario ricontrollare anche le annotazioni personali grazie a cui il traduttore si renderà conto se aveva già avuto modo di imbattersi nel termine interessato, dopodiché, se necessario, seguirà una discussione con un collaboratore di quello specifico settore. Solo così si giungerà alla fase di preparazione vera e propria della traduzione e, nello specifico, della traduzione tecnica. Non è, quindi, sufficiente conoscere la lingua, per fare una buona traduzione di un testo tecnico, né si può pensare che un esperto/ingegnere possa scrivere nella lingua di destinazione un testo di pari valore (egli anche se comprende la struttura, non è un linguista né possiede gli strumenti adeguati, tali da trasmettere il suo sapere).

Per questo motivo, per garantire la qualità della traduzione di testi settoriali/tecnici sarà opportuno rivolgersi e servirsi di agenzie di traduzione esperte del settore. Esse impiegano numerosi esperti, non solo traduttori, ma anche collaboratori esterni, che con la loro conoscenza di aree specifiche, con il loro lavoro e la loro esperienza assicurano le migliori traduzioni tecniche.

Fonte: Articolo scritto da Marina Skoko

Traduzione a cura di:
Dott.ssa Jelena Tudic
Traduttrice ed interprete croato-italiano ed italiano-croato (madrelingua croata ed italiana)
Diploma post-lauream di specialista in professioni legali
Laurea quinquennale in giurisprudenza
Verona