Imparare le lingue “in movimento” (2)

 Categoria: Le lingue

< Prima parte di questo articolo

Registrazioni audio
Ovviamente potreste non essere in grado di guardare il telefono ogni volta che avete voglia di utilizzare un’applicazione.
Mentre si cammina, si guida, od anche mentre ci si trova su un treno in movimento può essere difficile avere un aiuto visivo aperto davanti a te. A tal proposito, esistono audio podcast e MP3 che limitano l’apprendimento, per quanto possibile, alla forma audio. Ovviamente questo metodo non aiuta nella comprensione della lingua scritta, ma potrebbe essere uno strumento utile per ampliare il vocabolario.

Meglio ancora se usato in combinazione con altri strumenti. Per apprendere in modo completo una nuova lingua bisogna leggere, scrivere, parlare e visualizzare, per cui se sarete in grado di combinare i vostri metodi di apprendimento potreste ottenere, nel lungo corso, migliori risultati. Così come l’elenco delle applicazioni è pieno di programmi di insegnamento, Youtube è provvisto di una fornita galleria di utenti e video che possono essere utili al fine di comprendere correttamente il concreto utilizzo delle parole e delle espressioni nel linguaggio quotidiano.

Apprendimento veloce
Questi metodi appartengono a coloro che hanno il tempo di pianificare il loro apprendimento della lingua.
Può capitare però che abbiate bisogno di conoscere una parola, e ne abbiate bisogno in fretta. Imparare l’ungherese non era in programma prima del vostro viaggio, ma in questo momento avete urgente bisogno di trovare una stazione di benzina a Budapest (“benzinkùt, se ve lo stesse chiedendo).

Fortunatamente ci sono migliaia di blog scritti da viaggiatori che hanno compilato innumerevoli liste di frasi utili tradotte. Ci sono blog su come trovare un telefono pubblico, come arrivare all’aeroporto, come chiedere dove si trova il bagno. Inoltre, grazie alla sempre maggiore diffusione del Wi-Fi, dovreste essere in grado di trovare una connessione da qualche parte. Considerando che esistono anche campeggi dotati di connessione Wi-Fi non avete scuse!

Fortunatamente lo sviluppo della tecnologia ha reso i corsi accelerati di lingua un’opzione molto più valida rispetto a dieci anni fa. Coloro che hanno una reale determinazione ad imparare un’altra lingua avranno a disposizione un’ampia gamma di strumenti utili per aiutarli nel loro percorso. Ci sono aiuti per far fronte ad ogni situazione, perciò si tratta solo di trovare il metodo migliore per voi e presto sarete in grado di ordinare cinese take away in un fluente Mandarino.

Fonte: Articolo scritto da Izabela Wisniewska e pubblicato su Omniglot Blog

Traduzione a cura di:
Mariangela Milanese